La laserterapia utilizza gli effetti biololgici della luce sul metabolismo cellulare a scopo terapeutico.

È Indicata per

– artralgie reumatiche degenerative
– epicondiliti
– gonalgie, con e senza versamento
– poliartriti
– sciatalgie, lombaggini
– distorsioni, tendiniti
– tenosinoviti, stiramenti muscolari
– edemi nelle forme cicatriziali
– edemi
– strappi/contratture muscolari
– fenomeni artrosici
– postumi da traumi
– riabilitazione post-intervento

È Controindicata nel caso di

– gravidanza
– epilessia
– neoplasie