Gli apparecchi di magnetoterapia generano campi magnetici, attraverso un solenoide percorso da corrente elettrica.

 

Gli effetti terapeutici sono antiflogistico, antiedemigeno, stimolante la riparazione tessutale (accelera i processi di consolidazione delle fratture e di riparazione dei tessuti).

È Indicata per

– osteoporosi
– patologie reumatiche
– artriti, periartriti
– tendiniti
– contusioni
– distorsioni articolari
– traumi muscolari

È Controindicata nel caso di

– gravidanza
– epilessia
– insufficienza renale
– cardiopatici
– portatori di pace-maker
– in presenza di versamenti ematici

Altre indicazioni terapeutiche

Impiego
– bassa intensità= analgesica
– media intensità= riequilibrante
del sistema endocrino
Effetti
– antiedemico
– antiflogistico