Stimolare energia dall’interno dei tessuti biologici per attivare i naturali processi riparativi e antinfiammatori.

È Indicata per

– lesione cuffia dei rotatori
– capsuliti
– conflitto sub-acromiale
– epicondiliti (gomito del           tennista/golfista)
– sciatalgie, lombagie
– sindrome del Tunnel Carpale
– borsiti
– metatarsalgie
– artrosi
– pubalgia
– sperone calcaneare

È Controindicata nel caso di
– forme tumorali, in particolare se in presenza di metastasi
– gravi affezioni cardiache
– tubercolosi ossea
– pace-maker
– infezioni acute dermatologiche e di qualsiasi altra natura
– gravidanza