Si tratta della disciplina specialistica che si occupa del trattamento medico e chirurgico delle patologie dell’orecchio, naso,faringe e laringe, del cavo orale e delle strutture correlate al capo-collo quali tonsille e parotide. Lo specialista ORL in ambulatorio segue pertanto tutte le patologie e i relativi sintomi che riguardano i distretti sopracitati in particolare per l’orecchio la vertigine (sindrome di Meniere, labirintite, neurinoma dell’acustico ), la sordità, l’otite media acuta, gli acufeni e l’otosclerosi).

Riguardo la rinologia cura la sinusite, rinite, poliposi naso-sinusale ed eventuali allergie delle vie aeree superiori. Si occupa inoltre di disfonie, e alterazioni delle corde vocali, di laringiti e tonsilliti per quanto concerne la laringe-faringe. Le prestazioni che più di frequente vengono somministrate sono le seguenti:

A) Visita ORL generale (comprensiva di visita audiologica con eventuale lavaggio auricolare, rinologica e laringea)
B) Esame audiometrico
C) Esame vestibolare