fbpx
La terapia con onde d’urto è una metodica non invasiva, indicata principalmente per il trattamento e la cura di patologie dell’apparato muscolo-scheletrico, sia in fase acuta sia cronica.
Viene molto utilizzata soprattutto per i suoi effetti antinfiammatori e antidolorifici, riduce il gonfiore e stimola la rigenerazione cutanea.
Inoltre, possono agire sinergicamente con le altre terapie.
È Indicata per
– patologie infiammatorie e degenerative dei tendini (in particolare a carico della cuffia dei rotatori a livello della spalla);

– epicondilite (il cosiddetto “gomito del tennista”);
– fascite plantare;
– patologie del tendine rotuleo e del tendine d’Achille;
– microcalcificazioni ecc.

È Controindicata nel caso di
– forme tumorali
– pace-maker ed elettrostimolatori
– malattie o alterazioni della coagulazione del sangue
– gravidanza